Scrivere la gratitudine

Dobbiamo essere grati alle persone che ci rendono felici,

sono gli affascinanti giardinieri che rendono la nostra anima un fiore.

M. Proust

Inizia una nuova settimana. Devo ammettere che sono una di quelle persone che soffre il lunedì, la sveglia presto la mattina; uno di quegli esseri umani che spesso si sente prendere alla gola e scuotere con violenza dai millemila impegni che si accavallano, si rincorrono e si arrotolano.

Questo lunedì invece no. Questo è un lunedì da sorriso sulle labbra. Un lunedì di pace interiore e ottimismo. Un giorno in cui le storie, i visi, le lacrime, le risate, la pizza condivisa durante il laboratorio di sabato, mi accompagnano per mano come una persona cara.

Ogni laboratorio è unico è irripetibile, l’unica costante siamo Marzia ed io, tutto il resto è mutamento, è un vestito cucito su misura. Le variabili sono molteplici e ruotano intorno al gruppo ed è proprio ciò che amiamo di più.

Non solo storie diverse, ma sensibilità preziose, prospettive incrociate e sguardi che esprimono emozioni diverse.

E così il laboratorio si plasma, si adatta, riveste senza tirare, senza strapparsi; segue le curve morbide e gli spigoli più duri fino ad armonizzare il tutto in un risultato che non è mai uguale a ciò che lo ha preceduto.

Entro in modo ed esco in un altro, pur essendo io una delle conduttrici; mi lascio attraversare, m’immergo completamente nel contesto. E poi sono un’emotiva con dei problemi di filtri, a differenza di Marzia che manifesta tutta la sua professionalità partecipante di psicologa e psicoterapeuta con alle spalle molti anni di esercizio. Io sono l’elemento creativo, lei quello dialogico e moderativo. A volte piango, a volte rido con le partecipanti.

Mi sento davvero molto grata e ricaricata da questo laboratorio. E abbiamo anche deciso che apriremo una nuova sezione nel blog.

Per ora vi lasciamo un po’ di suspence, mentre noi ci culliamo nel Bello che è rimasto dentro da sabato.

scrittura autobiografica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...