Faq

NELLE PAGINE DEL SITO ABBIAMO PROVATO A SPIEGARE TUTTO, MA NON PROPRIO TUTTO

QUI VOGLIAMO PROVARE A TOGLIERVI DEI DUBBI


Cosa devo sapere PRIMA di iscrivermi?
Tutte le informazioni di base le puoi trovare in questo sito o sulla nostra pagina Facebook. Vuoi sapere chi siamo? Bene, lo scoprirai qui.  Vuoi conoscere il programma? Puoi leggerlo di qua.
Se ci sono aspetti non chiari o hai esigenze particolari, puoi scriverci direttamente a questo indirizzo: scritturanuda@gmail.com o ad una delle nostre email personali. Ti risponderemo volentieri.

Per poter partecipare al Laboratorio devo avere avute esperienze precedenti?
No. Non è necessario che tu abbia già frequentato nulla di simile. Anzi nulla in generale. Scrittura Nuda è per tutt*, senza competenze “letterarie”. Sai tenere in mano una penna? Puoi far parte del gruppo e partire con noi in questa avventura. NON è necessario essere scrittori o aspiranti tali.

Il fatto che ci sia la psicologa vuol dire che faremo Terapia di Gruppo?
Assolutamente NO. Non si tratta di una esperienza di terapia. Niente di tutto questo. Scrittura Nuda nasce da una psicologa e una antropologa ma in questo caso le loro competenze saranno utili solo in maniera trasversale. È la conoscenza della scrittura, della metodologia proposta e del suo possibile utilizzo che ha reso possibile questo spazio. Certo, ci sarà una attenzione particolare alle emozioni e ai processi che le vedranno coinvolte, ma non vi è un fine diagnostico o terapeutico diretto. Vogliamo raccontare la vita attraverso esercizi e momenti coinvolgenti e giocosi. Ogni partecipante al gruppo sta vivendo un momento unico e speciale. Questo significa che i contenuti emotivi potrebbero essere a volte anche forti, ma non verranno utilizzati con il taglio di una terapia. Se mai dovessi scegliere di approfondire qualcosa, sarà una tua scelta tutta personale.

Sarà emotivamente faticoso e pesante?
Ripercorrendo le strade della nostra vita, portando alla memoria dei singoli episodi potrebbero certamente liberarsi emozioni importanti. Non per questo saranno giornate pesanti. Il tutto accadrà in un contesto accogliente e sereno, lontano dal giudizio, cercando di rendere speciale ed emotivamente piacevole la tua esperienza con il gruppo e con le conduttrici.

Lavorare in Gruppo potrebbe essere imbarazzante. E se poi non ci riesco?
Se vorrai ti aiuteremo, se non vorrai deciderai tu quando fermarti. Se in alcuni punti fai fatica, potrebbe di certo capitare, non devi sforzarti. Il nostro obiettivo è che la tua esperienza sia gradevole e che il ricordo di queste giornate sia qualcosa di buono che resterà con te. Se sei affaticat* diccelo! Puoi non partecipare a tutti gli esercizi, va benissimo. Sei liber* di condividere i tuoi scritti o meno.  A sentirti a tuo agio contribuirà anche il gruppo, che fungerà da elemento protettivo, un abbraccio da cui farsi accogliere e in cui stare al sicuro, se vuoi. Una atmosfera piacevole che vuole scoperta, meraviglia e sostegno – è quanto Scrittura Nuda vuole costruire per te e con te.

E se di qualcosa non voglio parlare? Devo per forza?
Non esiste nessun obbligo. Condividi e racconti quello che scegli tu. Solo e sempre tu. Viene rispettata al pieno la tua libertà di scelta e non ci saranno mai forzature a dire/leggere/fare nulla. È parte delle nostre priorità realizzare uno spazio piacevole, caldo, accogliente e farlo in un clima rilassante, intorno e dentro di te. Sentirsi comodi “il giusto” per aprirsi alla propria storia e agli altri, ma senza forzarsi.

Cosa devo portare con me?
Una Penna e un Quaderno. Anzi. LA Penna e IL Quaderno che vorrai usare per Scrittura Nuda. Quindi sceglili pensando a te.  Per il resto, non c’è un armamentario ideale. Vestiti comodamente e comunque secondo tua abitudine. La lista della spesa inoltre consiste in: uno stuoino, un cuscinetto e se vuoi una copertina. Quando ci si rilassa e ci si emoziona l’abbraccio di una coperta ci sta sempre bene!

Se proprio non riesci a scrivere senza digitare su una tastiera o per qualche motivo non puoi farlo? Porta pure con te I-Pad, Tablet, Laptop.

Ma alla fine che lo faccio a fare questo Laboratorio?
Se sei arrivat* fin qui forse sei più interessat* di quanto credi a scrivere di te. L’esperienza di mettere su carta alcune proprie esperienze ed emozioni, con una guida che ti sorregge, stimola e incentiva nel modo corretto, può servire. A cosa esattamente? I vantaggi dello scrivere ormai sono  noti e studiati da molto tempo. Questo laboratorio sarà sia una esperienza arricchente – capace di offrirti nuovi stimoli nella lettura della tua storia. Scrittura Nuda ti aiuta a rileggere le tue esperienze, a scoprire lati inediti di te o talenti inascoltati, sempre ti porterai via emozioni piacevoli, la possibilità di conoscerti meglio e le relazioni che si formano in un gruppo, il bello dello stare insieme e di sostenersi mentre si ripercorrono alcune strade della nostra vita.

Vorrei partecipare, ma nella mia città non venite. Rinuncio?
Se sei interessat* a un Laboratorio di Scrittura Nuda ma non vivi nelle città che ci vedono presenti prossimamente, non demordere. Scrivici, qualcosa ci inventiamo.

Se ci prendo gusto?
Puoi tornare a farci visita. Non si finisce mai di scrivere e di conoscersi. Il percorso continua, sei tu a decidere quando e dove fermarti.

Se volessi restare in contatto con il gruppo e con le conduttrici dopo il week end?

Certamente, hai tutti i nostri riferimenti e saremo felici di mantenere un legame con te, perché noi stesse siamo coinvolte nella relazione e nel sistema “gruppo”.